EVOLUZIONE MICROPROCESSORI

Timeline created by Giorgia Giacomini
  • IL PRIMO MICROPROCESSORE

    IL PRIMO MICROPROCESSORE
    Nel 1971 la Intel commercializzò il primo microprocessore, il 4004, realizzato dal fisico Federico Faggin , riprendendo parte del progetto di una calcolatrice tascabile. Esso aveva una capacità di indirizzamento molto limitata ed era piuttosto lento. La prima generazione di microprocessori fu quella commercializzata tra il 1971 e il 1973. Tra questi va citato l'8080, il primo a 8 bit realizzato dalla Intel.
  • SECONDA GENERAZIONE DEI MICROPROCESSORI

    SECONDA GENERAZIONE DEI MICROPROCESSORI
    A partire dal 1973 comparve la seconda generazione di microprocessori, prodotti con le più avanzate tecnologie NMSO. I circuiti NMOS sono più veloci dei PMOS, hanno un livello di integrazione maggiore, e inoltre sono compatibili con i circuiti TLL.
    L'inserimento dei microprocessori nei personal computer, ha fatto sì che tali circuiti fossero prodotti in grandi quantità, rendendoli più economici.
  • TERZA GENERAZIONE DEI MICROPROCESSORI

    TERZA GENERAZIONE DEI MICROPROCESSORI
    Nel 1978 sono apparsi i microprocessori a 16 bit, che costituiscono la terza generazione di questo tipo di circuiti. Quest'ultimo microprocessore presenta un'architettura interna e alcune prestazioni da 32 bit. Quando nel 1978 la INTEL ha immesso sul mercato il microprocessore 8086 a 16 bit non poteva immaginare il successo che questo nuovo chip avrebbe incontrato.
  • QUARTA GENERAZIONE DEI MICROPROCESSORI

    QUARTA GENERAZIONE DEI MICROPROCESSORI
    All'inizio degli anni '80 cominciassero a essere commercializzati microprocessori con architettura a bus di dati a 32 bit, fu soltanto nel 1985, con la comparsa degli MC68020 e MC68030 Motorola e dei 80386 e 80486 Intel, che si cominciò a parlare di quarta generazione di microprocessori. Tali circuiti, realizzati con tecnologie CMOS (MOS complementare) consentono di lavorare a frequenze superiori a 50 MHz, con un consumo di energia molto ridotto.
  • MICROPROCESSORE 80286

    Venne commercializzato nel tardo 1982.
    che rappresentò una vera e propria rivoluzione nel mondo personal. Fu il primo processore completamente a 16 bit, in grado cioè di accedere a due byte di memoria consecutivi in un'unica operazione.
  • MICROPROCESSORE 80386

    E' in grado di eseguire tutte le istruzioni dei chip precedenti, ma li sorpassa in termini di prestazioni.
  • PROCESSORE Pentium Pro

    il processore Pentium Pro è stato progettato per potenziare le applicazioni a 32 bit a livello di workstation e di server, in quanto consente di effettuare operazioni veloci di CAD
  • PROCESSORE Pentium 4

    Il Pentium 4 è il processore di settima generazione prodotto dalla Intel, la più grande azienda al mondo nel campo dei processori. Il Pentium 4 rappresentava la prima grande evoluzione della casa americana dopo il Pentium Pro
  • PROCESSORE Pentium D

    Il Pentium D è stato il primo processore dual core prodotto da Intel ed era dedicato al settore Desktop. Nella sua prima versione era basato sul core Smithfield, che venne poi sostituito dalla propria evoluzione, Presler.
  • PROCESSORI iSeries

    Nel 2010 Intel ha completato la famiglia di processore Intel Core, basata sulla tecnologia Nehalem, novella microarchitettura dei processori che supera largamente in performance la precedente tecnologia Penryn.