MEDIOEVO

Timeline created by Mellody
In History
  • Period:
    476
    to
    1000

    ALTO MEDIOEVO

  • Period:
    476
    to
    843

    REGNI LATINO-GERMANICI

    Tra il 476 e l'843 si svilupparono i regni latino-germanici. Tra questi vi erano i regni dei goti, dei longobardi e dei franchi. Nei primi due non vi fu un'integrazione completa tra componente germanica e latina e in più le leggi che regolamentavano il vivere dei germanici erano diverse da quelle per i romani. Nel regno dei franchi invece non esisteva alcuna distinzione tra le due componenti e non vi erano preferenze nell'assegnazione delle cariche più importanti
  • Period:
    476
    to
    1492

    MEDIOEVO

    Il Medioevo è il periodo di tempo che va dalla caduta dell'impero romano d'occidente del 476 d.C. alla scoperta dell'america del 1492. Questo arco di tempo viene suddiviso in Alto (476-1000) e Basso (1000-1492) Medioevo. Il termine Medioevo fu introdotto dagli intellettuali del Quattrocento e del Cinquecento con una connotazione negativa per indicare l'oscura "età di mezzo" fra l'epoca romana e il Rinascimento.
  • 843

    TRATTATO DI VERDUN

    TRATTATO DI VERDUN
    Nell'843 venne firmato il trattato di Vedun che segnò la spartizione definitiva dell'impero carolingio tra i tre figli di Ludovico il Pio, figlio di Carlo Magno. Ludovico detto il Germanico ottenne la parte orientale dell'impero, Carlo il Calvo ricevette la parte occidentale e Lotario governò la parte centrale.
  • Period:
    843
    to
    1200

    SOCIETA' FEUDALE

    Nel 843 si ha l'inizio del periodo della società feudale caratterizzata dalla presenza di centri di potere pubblico ( es. regno, chiesa romana), cioè ciò che compete allo Stato, e centri di potere privato (es. signoria territoriale di banno), cioè ciò che non riconosce l'autorità dello Stato e che intende svolgere le medesime funzioni. Questo periodo terminerà intorno al XIII secolo.
  • 877

    CAPITOLARE DI QUIERZY

    CAPITOLARE DI QUIERZY
    Il 14 luglio dell'877 l'imperatore Carlo il Calvo emanò il capitolare di Quierzy, che sanciva l'ereditarietà dei feudi maggiori e anche del titolo di conte.
  • 962

    PRIVILEGIUM OTHONIS

    PRIVILEGIUM OTHONIS
    Nel 962 Ottone I emanò il Privilegium Othonis, in base al quale erano riconfermate le donazioni carolinge alla Chiesa, ma in cambio l'imperatore rivendicava per sé il diritto di approvare l'elezione del pontefice.
  • Period:
    1000
    to
    1492

    BASSO MEDIOEVO

  • 1037

    COSTITUTIO DE FEUDIS

    COSTITUTIO DE FEUDIS
    La Constitutio de feudis venne emanata da Corrado II nel 1037. L'editto sanciva l'ereditarietà ai feudi minori.
  • 1054

    SCISMA D'ORIENTE

    SCISMA D'ORIENTE
    Lo scisma d'Oriente fu la definitiva rottura tra la Chiesa romano-cattolica e quella di Bisanzio, proclamatasi ortodossa. Le cause principali che portarono a questa separazione furono i diversi contrasti di natura teologica ( come per esempio la differente interpretazione dello Spirito Santo) e la questione del primato del vescovo di Roma su tutta la cristianità.
  • 1075

    DICTATUS PAPAE

    DICTATUS PAPAE
    Il Dictatus papae è un documento che contiene 27 enunciazioni in cui il pontefice Gregorio VII rivendicò il suo primato su qualsiasi altra autorità terrena, sia in ambito spirituale sia sul piano politico, sostenendo che il Pontefice può deporre l'imperatore.
  • 1122

    CONCORDATO DI WORMS

    CONCORDATO DI WORMS
    Il concordato di Worms, stipulato tra Enrico V e papa Callisto II, fu il primo importante riconoscimento della separazione delle sfere di influenza tra potere ecclesiastico e potere statale. Secondo questo concordato si stabilì che nell'area tedesca i vescovi erano nominati dall'imperatore con il consenso del Pontefice, mentre in quella italiana i vescovi erano nominati direttamente dal Pontefice.
  • 1183

    PACE DI COSTANZA

    PACE DI COSTANZA
    La pace di Costanza è un accordo stipulato fra l'imperatore Federico I di Hohenstaufen e la Lega Lombarda, con il quale l'imperatore dovette cedere alle città lombarde il diritto alle regalie, cioè le prerogative fiscali e amministrative che spettavano al sovrano, e quei poteri che le magistrature comunali di fatto esercitavano autonomamente già da molti anni.
  • Period:
    1200
    to
    1492

    DECLINO DEI POTERI UNIVERSALI E AFFERMAZIONE DEGLI STATI TERRITORIALI

  • 1290

    ESPULSIONE DEGLI EBREI DALL'INGHILTERRA

    ESPULSIONE DEGLI EBREI DALL'INGHILTERRA
    Gli ebrei furono espulsi dall'Inghilterra per volere di Edoardo I e le loro comunità non si sarebbero ricostruite fino alla metà del XVII sec.
  • 1302

    BOLLA UNAM SANCTAM

    BOLLA UNAM SANCTAM
    Nel 1302 papa Bonifacio VIII emanò la bolla Unam Sanctam in cui enunciava il principio di assoluta sovranità del pontefice. All'interno di questa bolla si fa riferimento alla dottrina delle due spade che Dio ha istituito per governare il mondo. Quella spirituale è usata dalla Chiesa e quella temporale è utilizzata tenendo conto del volere di quest'ultimo affermando che il potere temporale è subordinato a quello spirituale
  • 1309

    SPOSTAMENTO SEDE PAPALE AD AVIGNONE

    SPOSTAMENTO SEDE PAPALE AD AVIGNONE
    Nel 1309 papa Clemente V spostò la sede pontificia ad Avignone dando inizio alla cattività avignonese,
  • Period:
    1309
    to
    1377

    CATTIVITA' AVIGNONESE

    Per cattività avignonese si intende quel periodo di tempo che va dal 1309 al 1377 durante il quale la sede papale viene spostata da Roma ad Avignone
  • Period:
    1337
    to
    1453

    GUERRA DEI CENT'ANNI

    La guerra dei cent'anni fu un conflitto tra il regno d'Inghilterra e quello di Francia, che durò dal 1337 al 1453. Essa fu lo specchio delle trasformazioni che caratterizzarono l'Europa bassomedievale come il consolidamento delle monarchie territoriali, il protagonismo delle rivolte popolari e la modifica dell'arte della guerra. La battaglia di Castillon sancisce la fine del conflitto in cui la Francia si riappropria dei territori perduti eccetto Calais, che rimane in mano agli inglesi
  • Period:
    1346
    to
    1353

    PESTE

    Tra il 1346 e il 1353 ci fu la diffusione della peste in tutta Europa . Essa era trasmessa all'uomo attraverso la puntura delle pulci dei ratti e poteva assumere una triplice forma: bubbonica, polmonare e intestinale. Durante quel periodo per prevenire alla diffusione della peste furono istituiti i lazzaretti, ovvero delle strutture in cui venivano isolati gli ammalati di peste. Il primo venne istituito nel 1423 a Venezia.
  • 1356

    BOLLA D'ORO

    BOLLA D'ORO
    Nel 1356 Carlo IV di Lussemburgo promulgò la Bolla d'Oro, un'importante editto che regolamentava i meccanismi dell'elezione imperiale. La scelta dell'imperatore fu affidata ad una dieta di sette grandi elettori di cui quattro principi laici e tre ecclesiastici. Questo oltre a sancire il carattere esclusivamente tedesco del titolo imperiale, svincolò dal riconoscimento papale l'autorità dell'imperatore.
  • Period:
    1378
    to
    1417

    SCISMA D'OCCIDENTE O GRANDE SCISMA

    Lo scisma d'Occidente deriva da una profonda crisi del papato. Essa rappresenta la divisione della chiesa Cattolica iniziata nel 1378 a causa della contemporanea elezione di due papi e dello spostamento della sede papale ad Avignone e conclusasi ne 1417 con il concilio di Costanza.
  • 1394

    ESPULSIONE DEGLI EBREI DALLA FRANCIA

    ESPULSIONE DEGLI EBREI DALLA FRANCIA
    Il re Filippo Augusto aveva già confiscato tutti gli averi degli ebrei nel 1182, ma nel 1394 ci fu la loro espulsione definitiva. Soltanto in epoca moderna sarebbe ricomparso un nuovo insediamento ebraico.
  • Period:
    1414
    to
    1418

    CONCILIO DI COSTANZA

    Il concilio di Costanza è assemblea dii vescovi, convocata dal pontefice Giovanni XXIII durante la quale furono emanati due decreti: l'Haec Sancta che diede una solida base dottrinale alla tesi del primato del concilio sul pontefice, e la Frequens che stabilì le regole di convocazione dei futuri concili ecumenici.
  • 1420

    SPOSTAMENTO DEFINITIVO SEDE PAPALE A ROMA

    SPOSTAMENTO DEFINITIVO SEDE PAPALE A ROMA
    Dopo la fine dello scisma d'Occidente venne eletto papa Martino V che riportò la sede pontificia a Roma nel 1420. Da quel momento Roma tornò ad essere l'unica sede della curia pontificia.
  • 1453

    CADUTA COSTANTINOPOLI: FINE DELL'IMPERO ROMANO D'ORIENTE

    CADUTA COSTANTINOPOLI: FINE DELL'IMPERO ROMANO D'ORIENTE
    Nel 1453 i Turchi Ottomani guidati da Maometto II si impadronirono di Costantinopoli decretando la fine dell'impero romano d'Oriente
  • 1454

    PACE DI LODI

    PACE DI LODI
    Il trattato di pace di Lodi mise fine al conflitto tra Venezia e Milano e garantì alla penisola italica una breve fase di equilibrio fra i vari domini regionali.
  • 1492

    ESPULSIONE DEGLI EBREI DALLA SPAGNA

    ESPULSIONE DEGLI EBREI DALLA SPAGNA
    Nel 1492 per volere di Ferdinando d'aragona e Isabella di Castiglia ci fu l'espulsione degli ebrei dalla Spagna. Più di 200 ebrei furono espulsi e la maggior parte dovette rifugiarsi in Tunisia, Europa (Amsterdam, Roma) e nella città di Sarajevo ( Bosnia Erzegovina)