Vittime da armi da fuoco in "Questa è l'America" Capitolo 6

Timeline created by Stefano spinelli
In History
  • Assassinio di Abraham Lincoln

    Assassinio di Abraham Lincoln
    Il sedicesimo Presidente d'America Abraham Lincoln fu assassinato mentre assisteva allo spettacolo Our American Cousin al Ford's Theatre di Washingon. L'assassino si chiamava Booth e utilizzò una "Derring" (Arma da fuoco) come arma del delitto durante una scena comica per cercare di coprire il frastuono del colpo con le risate del pubblico.
    Abraham Lincoln fu il primo Presidente d'America ad essere stato assassinato.
  • Uccisione Presidente James Garfield

    Uccisione Presidente James Garfield
    Il ventesimo Presidente d'America James Garfield venne ferito gravemente da uno sparo nella stazione ferroviaria di Washington a causa di Charles Guinea, un avvocato disoccupato il 2 luglio 1881. morì due mesi dopo il 19 settembre 1881.
  • Uccisione Presidente William McKinley

    Uccisione Presidente William McKinley
    Il venticinquesimo Presidente d'America William McKinley mentre stava stringendo la mano al pubblico dell'esposizione panamericana all'interno del tempio della musica fu colpito da due colpi di rivoltella a bruciapelo da León Czolgosz un giovane anarchico di origini polacche
  • Attentato deputata dell'Arizona Gabrielle Giffords

    Attentato deputata dell'Arizona Gabrielle Giffords
    La deputata Gabrielle Gifford fu gravemente ferita da un colpo di pistola esploso durante un comizio a Tucson in Arizona. La sparatoria fu scatenata da Jared Loughner che uccise sei persone. Dopo l'attentato intraprese un lungo e complesso percorso riabilitativo dovuta dai gravi danni celebrali.
  • Sparatoria a Newton in scuola elementare

    Sparatoria a Newton in scuola elementare
    Il massacro alla Sandy Hook Elementary School fu causato da Adam Lanza, un ragazzo di venti anni, che aprì il fuoco all'interno della scuola uccidendo 27 persone, 20 dei quali erano bambini di 6 anni. Le armi le aveva prese da sua madre, che uccise prima del massacro poi si uccise prima dell'arrivo della polizia.
    Ad Adam Lanza già da piccolo gli venne diagnosticato un disturbo dell'integrazione sensoriale, la sindrome di Asperger, un disturbo ossessivo-compulsivo e la schizofrenia.
  • Sparatoria locale gay di Orlando

    Sparatoria locale gay di Orlando
    Nel Pulse Club, locale gay famoso in Florida avvenendo una sparatoria che portò 50 morti e 53 feriti. L'assassino Omar Mateen ,originario dell'Unione Afganistan, era armato fino ai denti e fece irruzione alle due di notte nel club iniziando a sparare all'impazzata. Le cause della sparatoria potrebbero essere il terrorismo islamico oppure è anche possibile l'ipotesi omofobia
  • Sparatorie a Cleveland durante la notte

    Sparatorie a Cleveland durante la notte
    La notte del 16 luglio a Cleveland vennero uccise 13 persone a causa di colpi da arma da fuoco. Alle 20.40 un ragazzo è stato colpito alla schiena per strada senza motivo. Dopo qualcuno ha sparato due donne da una macchina, uccidendone una. All'una del mattino un uomo è stato ucciso dopo una discussione per non aver fatto attenzione alla strada. Alle tre un uomo è stato colpito dal vicino che soffriva di schizofrenia. Alle quattro due uomini e una donna sono rimasti feriti dopo una rissa.
  • Sparatoria al Mandala Bay

    Sparatoria al Mandala Bay
    Stephen Paddock alloggiava al Mandala Bay da una settimana. Il personale lo conosceva era un cliente abituale che giocava spesso al Casinò. Verso sera ruppe il vetro della Camera e puntò il fucile e sparò verso le 22 nel parcheggio in cui si stava tenendo un concerto, appena sentirono gli spari interruppero il concerto. Uccise 58 persone e ferì molte altre persone. Il problema è che non aveva problemi psicologici e neanche interessi a ideologie estremiste, quindi si pensa che fosse solo depresso
  • Sparatoria chiesa Battista di Sutherland Springs

    Sparatoria chiesa Battista di Sutherland Springs
    Devin Patrick Kelley, 26 anni aprì il fuoco con un fucile automatico Ruger AR-15 durante una messa nella chiesa Battista di Sutherland Springs. I morti sarebbero 26 e decine i feriti. L'uomo vestito di nero con un giubotto antiproiettile fu trovato morto a bordo della sua automobile poco dopo la sparatoria, si suppone che si sia tolto la vita. Le cause della strage sono dovute da un ossessione per le stragi di massa e l'odio per le religioni.
  • Sparatoria in un liceo di Parkland

    Sparatoria in un liceo di Parkland
    Uno studente di 18 anni Nicholas Cruz ha aperto il fuoco con un fucile d'assalto mentre indossava una mascherina a gas, ha ucciso 17 persone e ferito 50 persone tra studenti e insegnanti. Il ragazzo era stato espulso dalla scuola ed era solitamente violento, tanto che negli anni precedenti qualcuno aveva chiamato la polizia per denunciare qualche suo comportamento.
  • Sparatoria in un supermercato di El Paso

    Sparatoria in un supermercato di El Paso
    Patrick Crusius, 21 anni di Dallas ha incominciato a sparare nel parcheggio del centro commerciale facendo le prime vittime poi si è spostato verso il centro acquisti che era molto affollato perché c'era una svendita per il ritorno a scuola. In totale i morti sono 19 e 40 feriti. Il killer era un estremista di destra e un supremi sta bianco.
  • Sparatoria sulla folla in Ohio

    Sparatoria sulla folla in Ohio
    Un uomo di venticinque anni ha aperto il fuoco con un fucile d'assalto calibro 223 indossando un giubbotto antiproiettile vicino a un bar uccidendo nove persone e ferendone 27. La polizia è intervenuta subito dopo lo sparo e lo ha dovuto uccidere sul posto.