linea del tempo Gaia Princisvali

Timeline created by 3A-lineadeltempo2020/2021
  • Period: to

    Antoine-Laurent de Lavoisier

    è stato un chimico, biologo, filosofo ed economista francese
  • Period: to

    John Dalton

    è stato un chimico, fisico e meteorologo
  • nasce Napoleone Bonaparte

  • Period: to

    William Wordsworth

    è stato un poeta inglese. Assieme a Samuel Taylor Coleridge è ritenuto il fondatore del Romanticismo, grazie alla pubblicazione nel 1798 delle Lyrical Ballads, che furono il primo vero manifesto del movimento in Inghilterra
  • Period: to

    Samuel Taylor Coleridge

    è stato un poeta, critico letterario e filosofo inglese. È considerato insieme all'amico e poeta William Wordsworth tra i fondatori del Romanticismo inglese.
  • Period: to

    Ugo Foscolo

    nacque a Zante (un isola Greca) e fu un poeta, scrittore (neoclassico e romantico) e traduttore italiano. Oggi viene considerato come uno principali poeti del 1800. Le sue opere più importanti sono: Ultime lettere di Jacopo Ortis, Sonetti, Dei sepolcri, Odi e Le Grazie
  • Period: to

    Alessandro Manzoni

    nacque a Milano dove viene a conoscere e si appassiona all'illuminismo, per poi scoprire, a Parigi, il Romanticismo. Fu un scrittore, poeta e drammaturgo italiano. Le sue opere principali sono: I promessi sposi, Tragedie, Inni sacri ed Odi
  • prima Campagna d'Italia

  • trattato di Campoformio

    fu la fine di un armistizio convocato dagli Austriaci, di fronte alle avanzate di Napoleone con la con la conquista di nuovi territori. con questo accordo l'Austria cede Milano e la Lombardia in cambio dei territori della Repubblica di Venezia
  • Period: to

    Giacomo Leopardi

    Nacque nelle Marche nella provincia di Macerata a Recanati. è stato un poeta, filosofo, scrittore italiano. È ritenuto il maggior poeta dell'Ottocento italiano e una delle più importanti figure della letteratura mondiale. Egli criticò da sempre il Romanticismo, e si riteneva vicino al Classicismo. Le sue opere principali sono: lo Zibaldone, Idilli, Grandi Idilli e le Operette morali.
  • Period: to

    Carlo Alberto di Savoia

    è stato il re del regno di Sardegna
  • il colpo di Stato di Brumaio

    Napoleone dopo aver occupato il Parlamento, sciolse il Direttorio e istituì un governo provvisorio. Questo governo era costituito da tre consoli, e egli si attribuì il ruolo da "Primo console"
  • la seconda Campagna d'Italia

  • Napoleone console a vita

    Napoleone Bonaparte dopo la vittoria sull'Austria e la firma del Concordato fu nominato console a vita
  • napoleone diventa imperatore

    quando arriva il momento in cui il papa avrebbe dovuto incoronarlo, Napoleone prese la corona dalle sue mani e si incoronò da solo
  • codice Napoleonico

    si trattava di un sistema di leggi che regolava tutti i settori della vita civile, che riaffermavano alcuni principi della Rivoluzione. Questo codice entrò in vigore in tutti gli stati che sottostavano al dominio francese
  • l'epoca della grandi battaglie

    in questo periodo di tempo (tra il 1805 e il 1806)si svolsero tre importanti battaglie.
    -Tre successi per Napoleone nelle battaglie di Austerlitz, Jena e Auerstad combattute contro Austriaci, Russi e Prussiani.
    -Ci fu poi una sconfitta per Napoleone da parte dell'Inghilterra, che si svolse alle coste di Capo Trafalgar in cui la flotta inglese attendeva quella francese.
  • Period: to

    Giuseppe Mazzini

    Nacque e morì a Marsiglia. è stato un patriota, politico, filosofo e giornalista italiano. Egli fece parte della Carboneria e cercò di capire i motivi degli insuccessi dei rivoluzionari
  • Napoleone re d'Italia

    oltre ad essere diventato nel 1804 imperatore dei Francesi, si incoronò re d'Italia
  • Period: to

    Giuseppe Garibaldi

    è stato un generale, patriota, condottiero e scrittore italiano. Viene ricordato come una figura molto importante nel periodo del Romanticismo
  • Period: to

    Camillo Benso

    nacque e morì a Torino ed è stato un politico, patriota e imprenditore italiano
  • il Congresso di Vienna

    a questa assemblea parteciparono i rappresentanti dell'Austria, la Prussia, la Gran Bretagna e Russia
  • battaglia di Waterloo

    Napoleone viene definitivamente sconfitto e mandato in esilio sull'Isola di Sant'Elena
  • Period: to

    Carlo Pisacane

    Carlo Pisacane (il duca di San Giovanni) è stato un rivoluzionario e patriota italiano. Nel 1857 sbarcò sulle coste del regno delle due Sicilie e aveva l'obbiettivo di coinvolgere le masse contadine, che però non erano d'accordo. Pisacane nello scontrò con l'esercito borbonico rimase ferito, e quindi decise di uccidersi
  • abrogazione della costituzione

    venne annullata
  • morte di Napoleone Bonaparte

    Napoleone morì sull'isola di Sant'Elena, dove era prigioniero.
  • Giovine Italia

    Mazzini, durante l'esilio, fondò questa nuova organizzazione rielaborando i punti deboli della Carboneria, ed aveva come punto principale il fatto che fosse aperta alla partecipazione di tutti
  • Giovine Europa

  • Napoli-Portici

    l'industrializzazione viene favorita dallo sviluppo della rete ferroviaria e la prima linea ad entrare in funzione fu la Napoli-Portici
  • i fratelli Bandiera

    Attilio ed Emilio Bandiera, due fratelli veneti, fecero parte dell'episodio più drammatico per quanto riguarda le insurrezioni organizzate da Mazzini
  • la Costituzione

    il primo a concedere la Costituzione fu re Ferdinando II, seguito da Leopoldo II (il gran duca di Toscana), poi da Carlo Alberto di Savoia per quanto riguarda al regno di Sardegna ed infine Papa Pio XI nello Stato pontificio
  • i moti del 1848

    in Europa ci furono diverse "rivoluzioni" ad esempio le cinque giornate oppure l'insurrezione di Palermo
  • la prima guerra d'indipendenza

    dura circa un anno e termina con la vincita dell'Austria
  • la prima insurrezione a Palermo

    a Palermo ci fu la prima insurrezione, in cui gli insorti chiedevano la concessione di una costituzione e la creazione di uno Stato indipendente di Sicilia separato dal regno dei borboni
  • le insurrezioni di Milano e Venezia

    -A Milano l'insurrezione scatenò le Cinque giornate e quando si conclusero, il maresciallo Radetzky abbandonò la città e si ritirò nel "Quadrilatero"
    -A Venezia invece, la rivolta venne guidata da Daniele Manin e da Niccolò Tomaseo che cacciarono il governatore austriaco e instaurarono un governo provvisorio repubblicano
  • venne proclamata la Repubblica

    il governo venne affidato ad un direttivo formato da tre persone, fra le quali: Giuseppe Mazzini e Giuseppe Garibaldi
  • statuto albertino

    dopo l'armistizio di Vignale, Vittorio Emanuele II rifiutò di restaurare un regime assolutista e tenne in vigore lo statuto albertino che venne applicato su tutto il Regno d'Italia
  • Cavour capo del governo

    Camillo Benso, il conte di Cavour divenne capo del governo e ne rimase fino alla sua morte
  • il regno di Sardegna entra in guerra

    Cavour decide di far entrare in guerra anche il regno di Sardegna, con l'idea che avrebbe potuto strappare agli Asburgo qualche territorio
  • Congresso di Parigi

    assieme ai rappresentanti della Francia, Russia, Gran Bretagna e Impero Ottomano, servì per stipulare degli accordi di pace
  • gli accordi di Plombières

    una serie di accordi stipulati da Napoleone III e Cavour
  • dipinto "il bacio"

    di Francesco Hayez è un dipinto a olio su tela conservato nella pinacoteca di Brera a Milano
  • armistizio di Villafranca

    Napoleone III stipulò con l'Austria questo Armistizio che pose le premesse per la fine della seconda guerra d'indipendenza
  • la spedizione dei Mille

    Giuseppe Garibaldi reclutò circa un migliaio di volontari con i quali partì da Quarto (presso Genova) diretto verso la Sicilia. l'obbiettivo era l'annessone del Regno delle due Sicilie al regno di Sardegna, sconfiggendo i Borboni.
  • Unità d'Italia

    quando l'assemblea proclamò la nascita dell'Unità d'Italia in contemporaneo venne nominato Vittorio Emanuele II; il primo re del nuovo regno.
  • confederazione germanica

    la Germania unificata